Cosa vogliono “fare” i Gnari dè Mompià

A) Mantenere in funzione il Rifugio e pubblicizzarlo.
B) Promuovere la visita al patrimonio artistico e monumentale di Brescia da parte degli ospiti stranieri in collaborazione con gli uffici e le istituzioni locali.
C) Organizzare la manutenzione dei sentieri, dei corsi d'acqua delle sorgive e delle strade carrarecce e poderali all’interno del Parco delle Colline.
D) Sperimentare il ripristino delle specie arboree e floreali autoctone, censire gli alberi secolari ed operare per il contenimento e la sostituzione delle specie infestanti.
E) Tentare la reintroduzione di animali estinti e la protezione delle specie oriunde stanziali.
F) Proteggere il patrimonio di grotte ed anfratti locali.
G) Costituire un gruppo di volontari per l’emergenza antincendio e per la protezione civile.

H)

Proseguire l'esperienza del Presepio in una grotta vera in Val Fredda.
I) Promuovere o partecipare in loco all'organizzazione di manifestazioni sportive nella Natura.
L) Promuovere momenti di festa e convivialità rivolti alla comunità locale e agli ospiti.
M) Promuovere attività di studio o di divulgazione sui temi ambientali, filosofici, artistici e culturali da attuarsi nel Rifugio o a contatto con la Natura .
N) Promuovere iniziative per la riconversione dell’area della ex-polveriera nella Valle di Mompiano.

Informazioni aggiuntive